Prestiti a pensionati Consel: migliori offerte e preventivi di Giugno 2022

Quando si parla di prestiti a pensionati, si può fare riferimento a Consel S.p.A., ovvero a quella società finanziaria che fa parte del gruppo Banca Sella Holding S.p.A. e Toro Assicurazioni S.p.A.. Opera principalmente nel settore che riguarda il credito al consumo tramite l’erogazione di prestiti rateali per fare acquisto di beni e servizi in convenzione con diversi punti vendita, prestiti personali, così come le carte di credito revolving, leasing, ma anche finanziamenti con Cessione del Quinto dello Stipendio o Pensione e Delega di Pagamento.

Si tratta di una società che è attiva dal 1999 quale Società Consel, dal 2000 si costituisce in Consel S.p.A., tramite una parziale divisione dalla Biella Leasing S.p.A.
Anche se la svolta è avvenuta verso la fine del 2007, quando hanno cominciato con un progetto di partnership industriale assieme alla Sella Holding Banca e Toro Assicurazioni, come anticipato, così da essere entrata in società e aver avuto un capitale sociale con una quota del 32,5%.
Consel S.p.A. ad oggi può contare su un capitale sociale molto alto e fa parte di Assofin, cioè dell’associazione che comprende quelli che sono i più importanti operatori finanziari che si occupano del credito al consumo e che finanziano il settore immobiliare.
Ma, dopo aver fatto un excursus storico, vediamo quali sono i prestiti personali della linea “Pronto Tuo” di Consel, richiedibili da:

  • lavoratori dipendenti, pubblici e privati;
  • lavoratori autonomi;
  • pensionati.

Inoltre, si possono anche richiedere online, basta utilizzare la firma digitale per finalizzare la domanda di prestito. Arrivando ad ottenere delle cifre che sono comprese tra un minimo di 2.000 euro e un massimo di 10.000 euro.
Devono essere restituite in un periodo di tempo che viene compreso tra 24 e 72 mesi, per poter erogare al meglio la rata di rimborso.
Basta rivolgersi direttamente ad una filiale o ad uno degli agenti Consel che è sempre disponibile, dove è possibile richiedere fino a 20.000 euro in prestito.

Cessione del quinto Consel

Esiste anche il Quinto di Consel, ovvero quel prestito personale garantito con la Cessione del Quinto dello Stipendio da parte della finanziaria e viene destinato a:

  • lavoratori di aziende e amministrazioni pubbliche;
  • lavoratori di aziende private.

Possono farne richiesta anche eventuali lavoratori extracomunitari, basta che siano in regola con il permesso di soggiorno e che abbiano un contratto di lavoro regolare.

Quali sono le caratteristiche del prestito?

La somma massima che si può erogare con la Cessione del Quinto della Pensione varia sempre in base all’ammontare della quinta parte dello stipendio o pensione cedibile. Può essere sia elevata che bassa, può essere anche più alta di quella ottenibile tramite un normale prestito personale.

Per quel che concerne il rimborso, la durata del piano di ammortamento varia da 24 e 120 mesi.

Ad oggi, però, non si può fare richiesta di un finanziamento tramite Cessione del Quinto dello Stipendio o della Pensione on line dal sito ufficiale. Ma si può mandare una richiesta per ricevere il calcolo di un preventivo di prestito, che sarà gratuito e senza impegno, direttamente online.

Altri prestiti Consel

Chi dovesse aver necessità di liquidità in tempi brevi può fare ricorso al prestito personale Prontotuo. Sono dei prodotti che permettono di avere cifre fino a 10 mila euro con rimborso che parte da un minimo di 12 ad un massimo di 72 mesi.
Il beneficiario non deve pagare spese di istruttoria, neanche i costi di gestione.

Consel offre anche Younico, si tratta di un prodotto che viene pensato per chi ha in corso più finanziamenti e vuole consolidare i debiti.

Nell’offerta di Consel si ricordano, come anticipato, tutti i prestiti su cessione del quinto. Sono i finanziamenti che permettono di ottenere somme anche elevate per realizzare progetti di vario tipo.